Verso una nuova modernità ?

Biblioscalo

C133FAEF-7A91-48F7-963F-F54B85354A32

A quanto pare, lo spirito del tempo sta cambiando verso, ed il barometro del pensiero, dopo decenni di pessimismo, disfattismo, nichilismo sembra spostarsi adesso verso un timido, moderato sereno.
Ci siamo qui occupati, alcuni mesi fa, di un testo di Yuval Harari, “Sapiens”, mettendone in luce l’approccio positivo (“viviamo nell’epoca più pacifica e sicura della storia”), e la visione del futuro, forse fin troppo ottimista, dell’Autore.
Ma anche sul piano più strettamente filosofico, a quanto pare, comincia a vedersi qualche sprazzo di sereno.

Gli ultimi decenni trascorsi sono stati quelli della cosiddetta “postmodernità”, anche se, ad onor del vero, le origini filosofiche del termine risalgono ad un testo di Lyotard del 1979 (“La condizione postmoderna”, appunto) ed il termine era già stato introdotto nell’ambito della critica letteraria addirittura negli anni 30 del secolo scorso.
Il postmodernismo vede una linea continua di pensiero che, a partire dal “cogito” cartesiano, sviluppa nel…

View original post 877 altre parole

Annunci

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.