Fidarsi è bene

Sul Biblioscalo si parla di Fiducia (con la maiuscola…)

Biblioscalo

Salvatore Natoli è un attento osservatore dello “spirito del tempo“, lo Zeitgeist hegeliano. Annusa e recepisce l’ aria che tira, ne trae diagnosi chiare, propone rimedi possibili, sempre esprimendosi con una invidiabile chiarezza.

L’ aria che tira oggi è un vento forte di sfiducia e diffidenza. Le grandi narrazioni novecentesche sono tramontate, in crisi il Cristianesimo storico, le ideologie laiche come il marxismo, le filosofie del riscatto e della “Fine della Storia”. Viviamo in una società multiforme, in cui i riferimenti sono incerti e precari. Da qui il disorientamento, a cui segue la sfiducia, che colpisce anzitutto le istituzioni, e poi la politica, incapace di tutelare il benessere collettivo.

La fiducia si rifugia inizialmente nel privato: la famiglia, gli amici, il piccolo mondo in cui cerchiamo identità, rifugio, difesa da quello grande. Noi, contro tutti gli altri.

E tuttavia la fiducia è una dimensione essenziale della vita umana, non è…

View original post 604 altre parole

Annunci

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...