Utopismi

Un mio articolo pubblicato oggi sul Biblioscalo dell’ amico Guido Mura.

Biblioscalo

Che cos’è l’ utopia ?

È – secondo il dizionario Treccani – la “formulazione di un assetto politico, sociale, religioso che non trova riscontro nella realtà ma che viene proposto come ideale e come modello”, ma anche, per estensione, un “ideale, speranza, progetto, aspirazione che non può avere attuazione”.

Il termine, come è noto, viene coniato da Thomas Moore nella sua opera omonima del 1516, anche se le utopie c’ erano già da prima, basti pensare alla Repubblica di Platone. Tuttavia, è solo in epoca moderna che nasce un vero e proprio genere letterario.

Un’ utopia sarebbe – etimologicamente – un “non luogo”, vale a dire un posto immaginario, inesistente, un’ “isola che non c’è”, direbbe Bennato. Ma in realtà ciò che viene di norma descritto nella letteratura utopistica è più propriamente un “buon luogo”, un’ “eutopia”, come la definì lo storico Barzun.

È un progetto sociale e…

View original post 1.276 altre parole

Annunci

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...