Sorpassi in corso

Non c’è popolo che viaggi più di noi italiani, ne sono quasi sicuro.

Da viaggiatore per lavoro, e turista per caso, credo di avere un punto di osservazione privilegiato. Dovunque mi capiti di andare, in qualunque angolo del mondo, incontro sempre eserciti di turisti italiani, spesso col sopracciglio alzato e la critica pronta. Non va mai bene niente, niente è come a casa. I locali si ostinano a fare le cose a modo loro, invece di prendere esempio da noi, che siamo di civiltà antica. Dal caffè agli spaghetti. Certo.

Ma si guardano intorno, questi (tanti) compatrioti che viaggiano ? E capita mai, di fare turismo all’ estero, ai nostri politici ? Ed i giornalisti, almeno loro, viaggiano ? No, perché a me un legittimo dubbio tutto sommato viene.

Mi trovo, non chiedetemi perché, all’ aeroporto di Istanbul. Ci sono arrivato, non chiedetemi perché, con un volo della Turkish Airlines. E prima che abbiate il tempo di inarcare il sopracciglio, vi faccio presente che la suddetta Turkish Airlines ha vinto il titolo di migliore linea aerea d’ Europa nel 2011, 2012, 2013 e 2014, battendo tedeschi, austriaci e svizzeri. Non la migliore del mondo, che lì la Qatar la fa da padrona, nonostante la concorrenza di Singapore, Emirati e Corea. Sì, è così, nessuna linea aerea “occidentale” compete per il titolo assoluto. Ed in Europa, vincono i turchi. Sorpassi in corso.

Ma so di non avervi ancora convinto.

Sono dunque, come dicevo, all’ aeroporto di Istanbul, ho in mano la carta d’ imbarco della Turkish Airlines. Business lounge, ci mancherebbe, faccio in media un centinaio di voli all’ anno per lavoro. Ho tempo, prima che parta il volo, l’ abitudine di arrivare presto, troppo presto in aeroporto non la perderò mai, piuttosto con l’ avanzare dell’ età la sindrome pare avviarsi ad un preoccupante peggioramento. Insomma, non c’è niente di meglio da fare che infilarsi nella suddetta “lounge”.

La lounge, per chi non lo sapesse, è una sala d’ attesa con tutti i confort, a disposizione di chi viaggia tanto tanto. C’è sempre qualcosa da mangiucchiare, più di qualcosa da bere, poltrone comode, televisori e riviste, per passare il tempo fra un volo e l’ altro. E dunque mi dirigo verso la lounge di business class (non quella della prima classe, beninteso, che quella immagino sia un po’ più bella), della Turkish Airlines, recentemente rinnovata.

Ecco.

Devo proprio dirvi a che cosa si riferiscono queste immagini ?

E qualcuno sa indicarmi un aeroporto non dico italiano, ma europeo un cui si possa vedere qualcosa di  simile ?

Annunci

6 commenti su “Sorpassi in corso

  1. ilmiosguardo ha detto:

    Sono rimasta incantata, quante belle …coccole per chi viaggia molto 😃

    E chi si lamenta per partito preso ….stia a casa che è meglio!
    Un sorriso e buona domenica
    Ondina 😃

    Ps. Come hai fatto a creare su WP quel ….robo per i cookies Francesco?

  2. melogrande ha detto:

    Il “robo” l’ ho trovato in giro e l’ ho adattato, semplicemente.
    si tratta di andare su “Aspetto/Widget” ed aggiungere un testo.

    Trovi le istruzioni qui

    Metti gli estremi del tuo blog ed il gioco è fatto.
    Ricordati di aggiungere una pagina con l’ informativa.

    Non so se tutto questo ci mette in regola al 100%, ma di più non sono capace.

  3. guido mura ha detto:

    L’Oriente ha spesso superato l’Occidente, tradizionalmente più sobrio, per sfarzo ed esibizione di ricchezza. I Romani, inizialmente più sobri e austeri, furono attratti dalle mollezze orientali (e dal potere assoluto dei monarchi di quelle terre) e ne furono in qualche misura contagiati. Oggi di nuovo l’Oriente è probabilmente in grado di sopravanzare Europa e America, ma questo non vuol dire che debba superare il nostro livello di civiltà. Su questo noi dovremmo insistere, puntando su quei valori che hanno costituito i punti di forza della nostra cultura. Purtroppo invece sembra che si faccia a gara per sperperare quel patrimonio ideale che ci eravamo costruiti. Paesi in preda alla corruzione, dediti agli sperperi, incapaci di programmare un futuro credibile e uno sviluppo sostenibile, non potranno resistere per molto tempo alle spinte provenienti dai paesi emergenti. Non saranno sufficienti i capitali angloamericani, o franco-tedeschi, né la forza bellica occidentale, per mantenere una leadership che ormai sta diventando evanescente. I capitali, di questi tempi, evaporano con facilità, forse per il troppo caldo (anche il clima non è più favorevole) e tra non molto rischiamo di trasformarci in una colonia arabo-maghrebina, sempre che i cinesi stiano a guardare.
    Il codice del footer, a questo punto, l’ho adottato anch’io, nella speranza che il garante valuti almeno la buona volontà.

    • melogrande ha detto:

      Qualche ambizione di rinverdire il sultanato la Turchia la nutre, basta dare un’ occhiata al modesto palazzucolo che si è fatto costruire Erdogan.

      Quello che non sembrano avere capito i nostri concittadini è che non siamo più noi a dare le carte, nel mondo globalizzato, e che certi atteggiamenti di superiorità supponente risuonano ormai più che altro ridicoli, ecco.
      Arranchiamo nelle retrovie, per non dire altro.

      Il garante mi auguro (più per lui che per noi, a dire il vero) che abbia di meglio da fare che accanirsi sui nostri piccolissimi blog. ma non si può mai sapere.

  4. Lillopercaso ha detto:

    ​ 😮 Meraviglia! Pensare che a Malpensa non c’è (o non c’era) un bar aperto, di notte!
    Beh, pensandoci bene, però, preferisco il welfare al biliardo. Finché dura…

  5. Lillopercaso ha detto:

    (Gli spaghetti e il caffè, in giro, me li scordo… o li caccio nel subconscio 😀 )

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...