Cercando guai

a piedi 
Salite intenzionali da togliere il respiro,
dolente nelle gambe il battito del cuore.
Scartate le pianure, le strade troppo dritte,
la vita è vera in curva, che sia pure un tornante.
 
Sentieri faticosi, precarie arrampicate,
passaggi impegnativi, astrusi rompicapi,
un’ utopia che basti per muovere all’ azione,
non dico dar la vita, ma un poco farsi male,
 
Ho visto troppe volte le strategie di gioco,
la forza nei rapporti, gli scontri sempre uguali,
gli ego in competizione da bimbi d’ un asilo,
niente da ricordare, piccole creature.
 
Nessun conflitto eroico di dimensioni epiche,
o sinfonia romantica, teatro didascalico,
cibo per la follia nei guai di questa vita.
C’è tempo, e non è ora, per vivere tranquilli.
 
 
 
 
 
Annunci

6 commenti su “Cercando guai

  1. NSG ha detto:

    Non c’è nulla di peggio che aduti che si comportano da adolescenti. Credo che lo sfacelo è incominciato proprio da lì.

  2. feritinvisibili ha detto:

    Mi è piaciuta molto, soprattutto i primi passaggi sulle “salite intenzionali” personalmente le tue parole risuonano molto.
    Un saluto… e mi viene da dire “buona battaglia”… non nel senso di guerra naturalmente

  3. RedPasion ha detto:

    penso di averla già letta…
    è una salita e una discesa continua leggerla
    una sorta di montagne russe:)

  4. melogrande ha detto:

    Per carita’, la guerra e’ ben altro e non mi permetto certo paragoni inopportuni …
    Qui si tratta semmai di cercarsi di tanto in tanto qualche sfida, o prova personale un po’ più matura, che non si riduca a pura esibizione verbale di ormoni adolescenziali.
    Fare fatica, sudare, fa sentire la vita addosso, tutto qui.

  5. capehorn ha detto:

    Anche un semplice e sicuro sentiero di montagna può diventare il luogo di una battaglia.In te stesso, tra la tua razionalità e quella di una natura dove il caos, il caso, ha posto un fiore, ha cesciuto una pianta, ha fatto sgorgare una fonte.
    Così facendo non giudichi, non giustifichi, non puoi intervenire.
    Devi solo prendere atto della sua superiorità, in silenzio; perchè così inizi a vivere tranquillo, solo così inizia quel tempo.

  6. melogrande ha detto:

    E’ vero sai !
    La montagna ha il potere di rasserenarmi, sempre.
    Proprio in virtu’ di quello che dici.

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...