Creature dell' eccesso

Scissione

 

 

 


Siamo davvero troppo,

troppo per questo mondo.

Dentro noi si trovano

fantasie che eccedono,

e mondi di meraviglia

e cavalieri erranti,

amori più che perfetti

e mostri dell’ inconscio.

Portiamo  dentro immagini

di ciò che non esiste,

di mondi lontanissimi,

di gioie indescrivibili.

Abbiamo dentro troppo,

e il mondo non ci basta.

 

Annunci

8 commenti su “Creature dell' eccesso

  1. utente anonimo ha detto:

    Quando incontriamo anime affini alla nostra, anime che portano dentro immagini di ciò che non esiste, di mondi lontanissimi, di gioie indescrivbili allora ecco che per noi magicamente si creano tanti mondi nuovi in cui tutto si fa possibile, tutto si fa parola, incanto, magia.

    Demian

  2. utente anonimo ha detto:

    Il nostro essere cosi’ come siamo allarga il mondo e quello che di mondo prima non c’era ora c’e’.
    Melogrande, dopo tanto attendere oggi sono tornata a sedermi un po’ sotto le tue fronde.
    Buongiorno.
    Loredana

  3. melogrande ha detto:

    Immaginare sta al fondo della nostra condizione umana. Allarga il mondo e ci spinge a fare cose nuove.

    A volte poi le immaginazioni si incontrano e si nutrono a vicenda.

  4. ibridamenti ha detto:

    l’immaginazione si apre laddove si supera il confine. Il confine che va oltre il “reale”.
    la soglia oltre la quale vivono i fantasmi, i mostri, gli eccessi, la follia. Oltre al quale ti perdi, ma anche, ti ritrovi.
    😉

  5. utente anonimo ha detto:

    Ho in me tutti i sogni del mondo, scrisse Pessoa. Forse portiamo dentro demoni e cavalieri in lotta.
    Ogni tanto passo di qui, leggo, respiro, chiudo gli occhi e mi rassereno. Carlo

  6. melogrande ha detto:

    @chicca,
    immagine evocativa e più che appropriata…mi piacerebbe saperne di più. Si direbbe anamorfica.

    @marco
    un commento così allarga il cuore. Grazie.

  7. chiccama ha detto:

    sì è una immagine di cui una parte è leggermente deformata e si riflette e si deforma maggiormente, mi piace disegnare immagini che abbiano al loro interno deformazioni di altre immagini, che contengano quelli che tu definisci “mostri dell’ inconscio.”
    chicca

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...