Ciò che non si dice

Tempo di Parole. Cariche e inespresse.
Ce le ho lì, ma non sono ancora dette.
Tia Lori
 
La parola è potente.
La parola è profonda.
Arriva lontano, la parola.
Afferra le cose e ce le rende,
docili e fedeli.
E’ il nostro potere
sul mondo del Creato,
fino al margine del buio
dove la parola si ferma
e l’ indicibile esiste.
Annunci

3 commenti su “Ciò che non si dice

  1. LaPoetessaRossa ha detto:

    Le parole ci appartengono
    Limite e possibilità insieme
    Le parole sono quello che resta
    quando rimane qualcosa
    Le parole sono dell’uomo
    voce delle ragione e silenzio dell’anima
    Tacere è possibilità
    Fino alla possibilità ultima
    che non è più scelta

    […]Le parole ci stancano,
    risalgono da un’acqua lapidata;
    forse il cuore ci resta, forse il cuore.

    (da “Forse il cuore” , Salvatore Quasimodo)

  2. utente anonimo ha detto:

    L’indicibile esiste
    e solo può essere detto
    a chi mai sarà nelle nostre parole
    e con coraggio
    con noi condivide l’indicibile

    Demian

  3. utente anonimo ha detto:

    Saper cogliere è cio’ che dell’altro trovo su tutto incantevole. E l’incanto fa della mia vita una vita meravigliosa.
    Grazie per il furto. Ogni tuo passaggio è, da Ladro Gentiluomo, un regalo che mi fai.
    Loredana

che ne pensi ?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...